Assorurale.it


Vai ai contenuti

Menu principale:


Proposta Ecvc dicembre 2011

La Pac 2014 - 2020

D:\fritz\ARI\sitoaribis\ObjImage\logo ecvc.png
Error File Open Error

Proposte legislative di riforma della politica Agricola Comune 2014-2020 :
Posizione del Coordinamento Europeo Via Campesina (ECVC)


Mentre la crisi finanziaria ed economica si aggrava, mentre la disoccupazione aumenta fortemente in Europa ed i problemi ambientali sono sempre più assillanti, la proposta della Commissione Europea rimane nella logica delle ultime riforme e non risponde correttamente alle sfide. Pur con qualche strumentale variazione di terminii, l’UE continua la stressa politica.
In realtà, l’UE ha perso 20% delle sue aziende agricole fra il 2003 ed il 20101. Se si vuole conservare un’agricoltura contadina in Europa ed insediare dei giovani, occorre che questo mestiere sia anzitutto riconosciuto economicamente, con prezzi agricoli giusti e prospettive di reddito. Ma non sembra che il reddito agricolo sia un obiettivo della proposta.
Gli obiettivi annunciati di miglior legittimità sociale/ambientale dei pagamenti diretti non si trovano molto nelle proposte concrete.
L’assenza della regolazione dei mercati e della produzione annuncia prossime crisi settoriali.
Le assegnazioni di fondi alle nazioni prendono il posto di una PAC giusta, sociale e sostenibile per contadini/contadine e consumatrici/consumatori: la PAC si riduce così ad una distribuzione di sussidi. (leggi tutto)


per info: info@assorurale.it

Inizio | Presentazione e contatti | campagne attività e docs | Coordinamento Europeo Via Campesina | La Pac 2014 - 2020 | IN EVIDENZA | Mappa del sito


Associazione Rurale Italiana Corte Palù della Pesenata, 5 Colà di Lazise 37017 (VR) CC | info@assorurale.it

Torna ai contenuti | Torna al menu