Comunicato Stampa: Avanza la deregolamentazione dei nuovi OGM, ma reggono etichette e tracciabilità

Abolita la valutazione del rischio per gli OGM ottenuti da New Genomic Techniques. Restano però in vigore tracciabilità ed etichettatura grazie a due emendamenti di Verdi e S&D. Tutto può ancora cambiare se gli Stati membri adottano un parere nel Consiglio UE prima delle prossime elezioni Le 42 organizzazioni della Leggi tutto…

Comunicato Stampa: Agricoltori, contoterzisti, contadini. Chi parla in nome di chi?

Colà di Lazise, 30 Gennaio 2024 Anche in Italia come nel resto d’Europa assistiamo da qualche giorno ad una mobilitazione degli operatori del comparto agricolo. All’interno di questa compagine multiforme non ci sono soltanto gli agricoltori classici che coltivano il proprio appezzamento di terra più o meno grande, ma anche Leggi tutto…

Proteste degli agricoltori in Europa: rifiutare gli accordi di libero scambio ed esigere un reddito dignitoso

 Nelle ultime settimane massicce manifestazioni di agricoltori stanno occupando le strade di Germania, Francia, Italia e molti altri Paesi europei. Su centinaia di migliaia di agricoltori grava il peso delle politiche neoliberali che impediscono di fissare prezzi giusti ed equi per i loro prodotti. I debiti e i carichi di lavoro Leggi tutto…

Vertice ONU sui sistemi alimentari: I movimenti sociali chiedono un vero cambiamento dei sistemi alimentari

[Traduzione dell’articolo originale de La Via Campesina in lingua inglese, accessibile qui] ROMA, ITALIA – Mentre inizia oggi il Vertice sui sistemi alimentari delle Nazioni Unite, i maggiori movimenti globali per la giustizia alimentare, le organizzazioni di piccoli produttori alimentari e i popoli indigeni, che rappresentano milioni di persone in Leggi tutto…

LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA TORNA SULLA QUESTIONE DEI NUOVI OGM (“NGT” o “TEA” in italiano) CON UNA SENTENZA EMESSA OGGI

Comunicato Stampa 7 Febbraio 2023 La decisione odierna della Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) sugli OGM “nascosti” non chiarisce la questione ma è anzi pericolosa e contraddittoria. Con essa, le imprese sementiere multinazionali si preparano ad una massiccia ondata di OGM non etichettati e non valutati nei campi e Leggi tutto…

INCONTRO PUBBLICO (21/01/2023) – La sfida dell’allevamento. L’agroecologia nell’allevamento contadino: come e perché

INCONTRO PUBBLICO Associazione Rurale Italiana (ARI) vi invita:   La Sfida dell’allevamento L’agroecologia nell’allevamento contadino: come e perché Confronto pubblico sul futuro dell’allevamento contadino nella transizione agroecologica per la sovranità alimentare Incontro e scambio di saperi e di posizioni tra chi vive di allevamento contadino e chi vuole saperne di Leggi tutto…

Un manifesto per la transizione agricola per affrontare la crisi climatica sistemica

Il Coordinamento europeo Via Campesina, insieme a 13 organizzazioni della società civile, chiede alle istituzioni europee di lavorare a una transizione agricola ambiziosa ed equa per garantire che l’agricoltura europea sia in grado di affrontare la sfida climatica e che il suo impatto possa essere radicalmente ridotto. In 13 punti Leggi tutto…

Il 22 ottobre i contadini e le contadine di ARI saranno a Bologna insieme a chi difende la propria vita dallo sfruttamento del lavoro e dell’ambiente

Non poteva che essere così! La nostra adesione e partecipazione parte infatti da lontano, dalle nostre radici, dalle nostre lotte e dal nostro lavoro quotidiano.  A partire dall’ impegno de La Via Campesina, il più grande movimento globale di contadini e lavoratori rurali, per il diritto dei popoli ad avere Leggi tutto…

30 Novembre 2021, ore 18.00, @Cascina Cuccagna (MI): FABBRICARE IL CIBO O COLTIVARLO – fermiamo i nuovi OGM, gli NBT e salviamo l’autonomia Contadina!

Qual è la differenza tra sementi contadine e sementi industriali? Quanto sappiamo della nuova generazione di Organismi Geneticamente Modificati (OGM) e qual è la posizione dell’UE e dell’Italia? Quali strumenti legali esistono per regolamentare gli OGM vecchi e nuovi e difendere i diritti dei piccoli produttori e produttrici? Sono alcune Leggi tutto…